Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

III Convegno di ozonoterapia – Curare con l’ossigeno-ozonoterapia

8 Ottobre 2016

Un Convegno DI OSSIGENO-OZONOTERAPIA, organizzato dalla FIO, a Volterra, è un momento cruciale e fondamentale per la verifica e per la programmazione medico-scientifica italiana in tale disciplina terapeutica…
Il Convegno si terrà Sabato 8 Ottobre 2016
L’ossigeno-Ozono terapia è una terapia medica che si basa sulla somministrazione di ossigeno nella convertito nella sua forma triatomica O3 ed è, ad oggi, una terapia medica verae propria e, in alcune Regioni, rientra anche nei protocolli della terapia del dolore.

L’ossigeno-ozono terapia provoca i seguenti effetti biologici sull’organismo: riattiva il microcircolo rinnova l’ossigenazione dei tessuti, azione antivirale-antibatterica-antimicotica-antiflogistica, riduzione degli edemi, elimina sostanze tossiche e rigenera strutture anatomiche lese.
Controindicazioni: favismo, ipertiroidismo, patologie cardiovascolari/respiratorie/ematologiche gravi in fase clinica di scompenso, gravidanza e allattamento
Effetti collaterali: momentaneo bruciore locale, ipotensione transitoria ed effetti dovuti alla tecnica iniettiva locale.

In Italia l’Ossigeno-ozonoterapia è in continuo sviluppo ed è una delle realtà più in crescita perché a bassi costi per la spesa sanitaria, unisce elevati effetti curativi, talvolta risolutivi, per molte patologie, anche complesse.
L’ozono terapia viene effettuata esclusivamente dal medico.
Nel Congresso 2016 di ozonoterapia si tratteranno applicazioni e stato dell’arte per le patologie:
· EDL e discopatie croniche/acute (la più nota applicazione dell’Ozono terapia);
· patologie del rachide cervicale/dorsale/lombare e dolore neuropatico cronico
· patologie infiammatorie croniche intestinali
· patologie croniche da funghi o batteri (candidosi, sinusiti, ecc)
· patologie acute e croniche osteo-articolari (ginocchio, spalla, caviglia, gomito)
· Demenze di vario grado e loro complicanze
· Malattie neurologiche degenerative (SM)
· Insufficienza venosa degli arti inferiori e piede diabetico (ozono è oggi il sostituto della
camera iperbarica con numerosi casi di salvataggio delle estremità dall’amputazione)
· Cellulite ed Ozono in Medicina Estetica

L’OSSIGENO-OZONOTERAPISTA è un medico che percorre un iter formativo e terapeutico, e che instaura un rapporto di collaborazione con medici specialisti (ortopedico, fisiatra, geriatra, neurologo, chirurgo, infettivo logo) e con il Medico di Medicina Generale.
A questo proposito l’attività della “F.I.O. FEDERAZIONE ITALIANA DI OZONOTERAPIA”, società scientifica di livello nazionale, apporta un importante contributo scientifico alla ricerca nel campo dell’Ossigeno-Ozonoterapia.

brochure-download

Dettagli

Data:
8 Ottobre 2016

Luogo

Centro Studi Santa Maria Maddalena
Via Persio Flacco, 4
Volterra PI, 56048 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0588 80054